Evolute Institute

Cos'è l'espansione mentale e come funziona?

Il 6 novembre 2023 abbiamo avuto il privilegio di apprendere l'espansione del Mindset con Martin Permantier, autore di "Mindset Matters" e "Mindset expansion" e rinomato esperto nel campo dello sviluppo personale e della leadership.

In questa conversazione abbiamo esplorato cosa significa "espandere" la nostra mentalità e come possiamo sviluppare le nostre capacità interiori, con o senza stati alterati di coscienza. Christopher Kabakis, cofondatore di Evolute Institute, condurrà la discussione con Martin.

Abbiamo creato un riepilogo delle varie parti dell'Expert Talk!

Introduzione

"Benvenuti tutti alla puntata di stasera di Evolute Expert Talk. Questa sera ci raggiunge Martin Panier, un esperto di tutti i mestieri con un percorso trentennale come imprenditore, consulente e proprietario di un'azienda. La sua azienda, Shortcuts, si occupa di identità aziendale e di consulenza strategica di marketing e comunicazione, evolvendo verso la consulenza valoriale, allineandosi profondamente con ciò che è importante per noi individualmente, per i team e per le organizzazioni".

Capire la mente e la mentalità

Martin inizia distinguendo tra mente e mentalità: "La mente è essenzialmente la sede della coscienza, che percepisce direttamente la realtà. Al contrario, la mentalità è il nostro modo di tradurre queste percezioni nella nostra narrazione personale o ego. Questo processo, profondamente influenzato dal linguaggio, dà forma alla nostra identità personale e alla comprensione del mondo".

Martin approfondisce ulteriormente la distinzione tra mente e mentalità: "Beh, mi hai già messo nel difficile regno delle parole... la mentalità riguarda le parole e la costruzione del significato delle parole, mentre la mente, per come la intendo io, sarebbe, diciamo, la sede della Coscienza e... la facoltà di percepire qualcosa consapevolmente". Egli definisce la mente come il nostro nucleo di coscienza e la mentalità come lo strato interpretativo di questa coscienza.

Il viaggio nell'evoluzione della mentalità attraverso la vita

Martin ripercorre l'evoluzione della nostra mentalità: "Quando sei un bambino non hai una vera e propria mentalità, guardi il mondo con un'unica prospettiva... poi, a due o tre anni, entra in gioco il linguaggio e... ottieni una seconda prospettiva sulla vita". L'autore sottolinea il ruolo fondamentale del linguaggio nel plasmare la nostra identità e la nostra visione del mondo.

Il ruolo della mentalità nello sviluppo personale

Parlando della mentalità nello sviluppo personale, Martin dice: "La mente sperimenta la realtà e poi c'è la mentalità che la ritraduce in ciò che sono e nella mia storia personale... è il tuo carattere che cambia, il tuo stile interpersonale che cambia, il tuo stile cognitivo che cambia e la tua attenzione che cambia". Questa parte sottolinea il potere trasformativo della mentalità sulle nostre narrazioni e percezioni personali.

Espansione della mentalità sostenibile

Un partecipante chiede informazioni su come sostenere l'espansione mentale, soprattutto dopo esperienze profonde come gli stati alterati o l'uso di psichedelici. Martin sottolinea l'importanza del linguaggio e delle narrazioni di sé in questo processo. Sottolinea la necessità di integrare le esperienze, sia emotive che psicologiche, nella propria narrazione personale, suggerendo che la vera espansione mentale è un viaggio continuo che richiede pratica, supporto e riflessione.

Il ruolo degli stati alterati nello sviluppo

Esplorando il ruolo degli stati alterati nello sviluppo della mentalità, Martin spiega come queste esperienze possano catalizzare la crescita personale. Questi stati spesso comportano sfide emotive e cognitive che richiedono una reinterpretazione e un'integrazione nella mentalità esistente. Questo processo può essere trasformativo e portare a una maggiore consapevolezza di sé e a una comprensione più profonda delle proprie esperienze soggettive.

Riflessioni conclusive e interazione con il pubblico

Al termine della sessione, Martin e il pubblico riflettono sulle discussioni della giornata. I partecipanti condividono i loro insegnamenti, sottolineando la natura semplice ma profonda del lavoro sulla mentalità, l'importanza del linguaggio nel plasmare la realtà e il viaggio di continua auto-evoluzione. Martin conclude con osservazioni ottimistiche sul potenziale di crescita personale e collettiva attraverso l'espansione della mentalità.

Il 6 novembre 2023 abbiamo avuto il privilegio di apprendere l'espansione del Mindset con Martin Permantier, autore di "Mindset Matters" e "Mindset expansion" e rinomato esperto nel campo dello sviluppo personale e della leadership.

In questa conversazione abbiamo esplorato cosa significa "espandere" la nostra mentalità e come possiamo sviluppare le nostre capacità interiori, con o senza stati alterati di coscienza. Christopher Kabakis, cofondatore di Evolute Institute, condurrà la discussione con Martin.

Abbiamo creato un riepilogo delle varie parti dell'Expert Talk!

Introduzione

"Benvenuti tutti alla puntata di stasera di Evolute Expert Talk. Questa sera ci raggiunge Martin Panier, un esperto di tutti i mestieri con un percorso trentennale come imprenditore, consulente e proprietario di un'azienda. La sua azienda, Shortcuts, si occupa di identità aziendale e di consulenza strategica di marketing e comunicazione, evolvendo verso la consulenza valoriale, allineandosi profondamente con ciò che è importante per noi individualmente, per i team e per le organizzazioni".

Capire la mente e la mentalità

Martin inizia distinguendo tra mente e mentalità: "La mente è essenzialmente la sede della coscienza, che percepisce direttamente la realtà. Al contrario, la mentalità è il nostro modo di tradurre queste percezioni nella nostra narrazione personale o ego. Questo processo, profondamente influenzato dal linguaggio, dà forma alla nostra identità personale e alla comprensione del mondo".

Martin approfondisce ulteriormente la distinzione tra mente e mentalità: "Beh, mi hai già messo nel difficile regno delle parole... la mentalità riguarda le parole e la costruzione del significato delle parole, mentre la mente, per come la intendo io, sarebbe, diciamo, la sede della Coscienza e... la facoltà di percepire qualcosa consapevolmente". Egli definisce la mente come il nostro nucleo di coscienza e la mentalità come lo strato interpretativo di questa coscienza.

Il viaggio nell'evoluzione della mentalità attraverso la vita

Martin ripercorre l'evoluzione della nostra mentalità: "Quando sei un bambino non hai una vera e propria mentalità, guardi il mondo con un'unica prospettiva... poi, a due o tre anni, entra in gioco il linguaggio e... ottieni una seconda prospettiva sulla vita". L'autore sottolinea il ruolo fondamentale del linguaggio nel plasmare la nostra identità e la nostra visione del mondo.

Il ruolo della mentalità nello sviluppo personale

Parlando della mentalità nello sviluppo personale, Martin dice: "La mente sperimenta la realtà e poi c'è la mentalità che la ritraduce in ciò che sono e nella mia storia personale... è il tuo carattere che cambia, il tuo stile interpersonale che cambia, il tuo stile cognitivo che cambia e la tua attenzione che cambia". Questa parte sottolinea il potere trasformativo della mentalità sulle nostre narrazioni e percezioni personali.

Espansione della mentalità sostenibile

Un partecipante chiede informazioni su come sostenere l'espansione mentale, soprattutto dopo esperienze profonde come gli stati alterati o l'uso di psichedelici. Martin sottolinea l'importanza del linguaggio e delle narrazioni di sé in questo processo. Sottolinea la necessità di integrare le esperienze, sia emotive che psicologiche, nella propria narrazione personale, suggerendo che la vera espansione mentale è un viaggio continuo che richiede pratica, supporto e riflessione.

Il ruolo degli stati alterati nello sviluppo

Esplorando il ruolo degli stati alterati nello sviluppo della mentalità, Martin spiega come queste esperienze possano catalizzare la crescita personale. Questi stati spesso comportano sfide emotive e cognitive che richiedono una reinterpretazione e un'integrazione nella mentalità esistente. Questo processo può essere trasformativo e portare a una maggiore consapevolezza di sé e a una comprensione più profonda delle proprie esperienze soggettive.

Riflessioni conclusive e interazione con il pubblico

Al termine della sessione, Martin e il pubblico riflettono sulle discussioni della giornata. I partecipanti condividono i loro insegnamenti, sottolineando la natura semplice ma profonda del lavoro sulla mentalità, l'importanza del linguaggio nel plasmare la realtà e il viaggio di continua auto-evoluzione. Martin conclude con osservazioni ottimistiche sul potenziale di crescita personale e collettiva attraverso l'espansione della mentalità.

Chi conosci che sarebbe interessato a questo EXPERT TALK?
Condividi via
Iscriviti alla newsletter di insights
Al massimo una volta ogni 2 settimane.
Una lampadina che rappresenta le intuizioni del blog
Una lampadina che rappresenta le intuizioni del blog

Fai progredire la tua ricerca di crescita e di miglioramento del benessere

Iscriviti alla conferenza in diretta dell'esperto Evolute

Idee innovative di pensatori di spicco in conversazione con i nostri ospiti di Evolute. Ottieni spunti unici per il tuo percorso di crescita personale, professionale e spirituale. Gratis.

Iscrivendoti accetti di ricevere comunicazioni da Evolute Institute. I tuoi dati non saranno condivisi con terze parti.

"Quando lascio andare ciò che sono, Divento ciò che potrei essere".

- Lao-Tzu

Ricevi approfondimenti e aggiornamenti sugli eventi da Evolute Institute